Collegio Nazionale Capitani

ALIS: si associa il porto finlandese di Hanko

Articolo di martedì 20 agosto 2019



Collegio Capitani

Il porto finlandese di Hanko è il trentesimo socio onorario dell’ALIS.

L’ALIS, Associazione Logistica dell’Intermodalità Sostenibile, è l’unica associazione di categoria a mettere a sistema tutti gli operatori del mondo dei trasporti.

A due anni dalla sua costituzione, ALIS conta più di 1.430 aziende associate, si tratta dunque di una realtà giovane ma con le idee ben chiare.

L’associazione vanta hub importanti che permettono di sviluppare nuove soluzioni nel settore blu dei trasporti europei.

Guido Grimaldi, Presidente di ALIS, non ha celato la propria soddisfazione circa l’adesione del trentesimo socio. Ha infatti commentato così il nuovo ingresso: “Oggi mi trovo a ribadire la grande soddisfazione per l’ingresso in ALIS di un altro porto finlandese molto importante che è quello di Hanko.” e ancora: “ALIS ha impostato la propria azione associativa guardando al sistema globale dei trasporti e della logistica e solo mediante l’allargamento del cluster si può ambire a nuove opportunità per i nostri associati.”

Il porto di Hanko è di fondamentale importanza per l’economia finlandese in quanto collega in maniera veloce Germania, Polonia, Belgio, Paesi Bassi, Regno Unito e Russia con il sud della Finlandia.

Questo ingresso in ALIS garantisce un miglioramento del sistema di import-export in relazione al trasporto di autoveicoli e prodotti di natura industriale.Il presidente Guido Grimaldi ha raccontato come è riuscito a coinvolgere, nel progetto ALIS EUROPE, Mr. Anders Ahlvik, AD dell’Autorità portuale di Hanko.

I soci di ALIS sono consapevoli che il progetto è molto ambizioso proprio perché si lavora su scala internazionale. In questo modo si opera per creare nuove connessioni in Europa e per sviluppare soluzioni innovative.

Il presidente Guido Grimaldi ha commentato: “chi aderisce ad ALIS sa bene che l’azione associativa è finalizzata solo e soltanto a creare opportunità di business per le aziende, definendo con gli imprenditori stessi ed i loro collaboratori un piano di azione per una politica del trasporto lungimirante e che abbia sempre uno sguardo privilegiato sulla sostenibilità ambientale”.


L’associazione ALIS associa il porto di Hanko, specializzato in collegamenti veloci


Ultime news:

Collegio Capitani

Mia Event Christmas Show

martedì 19 novembre 2019
Collegio Capitani

In cantiere una nuova nave nel servizio pubblico

martedì 19 novembre 2019
Collegio Capitani
Collegio Capitani

I porti italiani visti come imprese

martedì 12 novembre 2019
Collegio Capitani

Tel: 081 202102

Wapp: 3420391593

Invia un messaggio

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter