Collegio Nazionale Capitani

Pesca

VIDEO - Prodotti ittici tra le eccellenze campane

VIDEO - Pozzuoli convegno sulla pesca al mercato ittico



Il Consorzio Gestione Pescato Campano - Co.Ge.Pe.Ca., noto anche Consorzio Pescato Campano - aderisce a Federpesca-Confindustria. Ha sede a Pozzuoli ed è stato fondato nel luglio 2013. Caratteristica principale è aver riunito in un unico sodalizio tre diversi tipi di pesca: circuizione, strascico e piccola pesca.

Tra gli obiettivi: valorizzazione della qualità del pescato; marchio di riconoscibilità; promozione attività di pescaturismo e di ittiturismo; corsi di formazione, studi e ricerche; organizzazione dei servizi a terra per gli aderenti; tutelare le aree di pesca; finanziamenti del Piano di Gestione 2013 e dal Fondo Europeo per la Pesca; dialogo con le istituzioni; fornire servizi legali e fiscali; creare spazi per la vendita diretta dei prodotti; sviluppare una rete commerciale con le industrie alimentari; tutela dei lavoratori del comparto pesca; tutela del consumatore; rispetto delle leggi e dell'ambiente; valorizzazione delle tradizioni delle comunità del mare.

Possono aderire al Co.Ge.Pe.Ca. tutti coloro i quali esercitano la pesca costiera locale, la pesca costiera ravvicinata, la pesca artigianale e la pesca mediterranea o d'altura. Dopo un anno di attività aderiscono al Consorzio le importanti marinerie flegree, vesuviane e delle isole del Golfo di Napoli. Nel 2014 il Co.Ge.Pe.Ca. è stato tra i soggetti che hanno rappresentato la Campania e il sud Italia al Seafood Expo Global di Bruxelles. Negli ultimi mesi sono stati instaurati rapporti commerciali con partner nazionali e internazionali del settore pesca e della filiera gastronomica.

Sede Legale: Largo del Rosso, 9
Consorzio di Gestione del Pescato Campano
P.IVA 07540791212
80078 - Pozzuoli (Na)
segreteria@pescatocampano.it
www.pescatocampano.it


Nel nuovo ristorante del Centro Commerciale Campania di Marcianise, Caserta, è presente il pesce fornito dal Consorzio Pescato Campano.

Nell'innovativo spazio è possibile degustare i piatti che rappresentano la migliore gastronomia napoletana. "La pescheria dei pescatori" è invece il tradizionale banco da cui è possibile acquistare direttamente il pesce. La qualità e la sicurezza del pesce sono garantiti da un accordo con Federpesca (aderente a Confindutria) che rappresenta e tutela gli armatori della pesca italiana e le imprese della filiera ittica.

Tutti i prodotti del locale "Anema e cozze" provengono dal mare flegreo. I molluschi sono depurati nel centro Irsvem di Baia mentre gli altri prodotti ittici sono forniti dal Consorzio Gestione Pesca Campania con sede a Pozzuoli.

"È un importante riconoscimento alla qualità del nostro prodotto e al lavoro dei nostri pescatori - dice Fulvio Giugliano, presidente del Consorzio - Quello che vogliamo trasmettere al vasto pubblico non è solo la qualità ma anche le nostre tradizioni. La marineria flegrea, una delle più importanti della regione, può ancora esprimere il meglio.
L'operazione commerciale dimostra che sono sempre di più i consumatori che scelgono il prodotto nostrano. È necessario quindi promuovere la filiera corta con opportunità come queste in collaborazione con importanti soggetti nazionali come Federpesca".



Presenza all'European Seafood Exposition di Bruxelles

Era presente anche la Campania all'European Seafood Exposition. Dal 6 all'8 a Bruxelles si è tenuta la più grande esposizione mondiale del commercio dei prodotti ittici. Conosciuta anche come Seafood Expo Global, l'evento coinvolge oltre 25mila buyers di oltre 145 paesi che fanno affari con i prodotti del mare, le attrezzature da pesca e i relativi servizi. La Campania per la prima volta ha partecipato all'Esposizione.

L'assessore regionale Daniela Nugnes ha invogliato gli operatori del settore ad essere presenti. Tre hanno risposto all'appello tra cui il Consorzio Gestione Pescato Campano. Nato nel 2013 il Co.Ge.Pe.Ca. rappresenta gli operatori di tre diversi tipi di pesca: circuizione, strascico e piccola pesca.

Il Consorzio è affiliato a Federpesca, ha sede a Pozzuoli e al momento vi aderiscono marinerie della costa napoletana, casertana e delle isole del golfo. "La nostra presenza all'Esposizione rappresenta una tappa importante per il nostro giovane Consorzio - dice Fulvio Giugliano, presidente del Consorzio Pescato Campano - Essere a Bruxelles significa stabilire contatti con importanti realtà internazionali del settore.

Un'occasione per vendere il nostro prodotto all'estero e farlo conoscere di più anche in Italia. E'questa anche un'occasione per affermare la qualità dei nostri prodotti. Uno dei compiti della nostra organizzazione è rendere noto il marchio 'Pescato Campano' con cui vogliamo assicurare il consumatore che si tratta di un prodotto sano, buono e che è pescato da marinerie dalla lunga tradizione".


Tel: 081 202102

Fax: 081 5636018

Invia un messaggio

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter