Collegio Nazionale Capitani

Caronte & Tourist, si chiama Elio la prima nave alimentata a LNG

Articolo di venerdì 19 ottobre 2018



Collegio Capitani

La prima nave bifuel del Mediterraneo alimentata a LNG (il gas naturale che ridurrà le emissioni di gas serra) si chiama Elio. 

Destinato a operare sullo Stretto di Messina, ed è stata costruita dal cantiere turco Sefine per Caronte & Tourist. La nave prende il nome dal cavalier Elio Matacena, scomparso nel 2012, e ha una lunghezza complessiva di 132 metri e potrà viaggiare a una velocità di crociera di 15 nodi, grazie ai propulsori azimutali. La capienza è di circa 1.500 passeggeri e 290 veicoli su due ponti. 

«Avremo un problema di rifornimento - afferma il direttore della comunicazione e del personale Tiziano Minuti - dunque stiamo progettando anche una stazione di stoccaggio e rifornimento di LNG, che si potrebbe anche produrre in Sicilia, ad esempio con il riciclo di rifiuti. L'impegno green di Caronte coinvolgerà anche le isole minori, dove operiamo in continuità territoriale: abbiamo un progetto per navi bifuel di nuova concezione, molto manovriere e in grado di attraccare anche in condizioni climatiche estreme, che sono il primo problema da queste parti. Si tratta di un progetto importante, che può sussistere solo se le amministrazioni locali lo faranno proprio, a partire dalla Regione Siciliana».

Ultime news:

Collegio Capitani
Collegio Capitani
Collegio Capitani
Collegio Capitani
Collegio Capitani

Tel: 081 202102

Wapp: 3420391593

Invia un messaggio

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter